Lavoro e gratificazioni

Devo dire capita, ma avviene raramente, e quando succede vale la pena di ricordarlo, scriverlo, esprimerlo. Sono felice del mio lavoro. Sto facendo qualcosa che mi piace e lo sto facendo con persone che mi piacciono. Questo mi basta  per essere contento, sebbene, come molti di voi, nati in un periodo difficile e dequalificati perchè giovani, anche io condivido lo stesso destino, le stesse identiche preoccupazioni, la precarietà, la poca remunerazione in relazione alle richieste ed alle ore lavorate.

Vale la pena però di sorridere alla vita, quando è il caso di farlo e, se è vero ciò che dicono, “lei ti ri-sorriderà”.

Buona serata a tutti.

Annunci

2 commenti

  1. Ciao, Daniele!
    Stefano Benni dice che “ci vuole un gran fisico per correre dietro ai sogni”.
    Non sono tempi facili questi, ma sono convinta del fatto che è tutta palestra per allenarci alla corsa verso i nostri sogni. 🙂

    Ne approfitto per lasciarti un saluto.

    Giorgia

  2. Grazie ancora Giorgia per il saluto e per la gradita citazione. Apprezzo molto Benni ed ancor prima di lui Pennac, sono tra le mie letture preferite. Complimenti per la scelta e per il commento.

    Buona serata.


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...