Regge l’io?

Strane sensazioni, di un passato vicino…

Stasera per la prima volta da quando vivo fuori casa, circa 9 mesi, suonando al citofono mi son detto: “come devo rispondere al fatidico <<Chi è?>> Andrà bene IO? Mi riconosceranno?

Sintetizzando… se non si fossero aspettati il mio ritorno, avrebbero riconosciuto che ero veramente io e non uno dei miei fratelli?”

Strane sensazioni, di un passato vicino, ma oramai passato…

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...